Home » Appuntamenti » Appuntamenti per il 25 Aprile

24 aprile 2015

Appuntamenti per il 25 Aprile

Ecco alcuni eventi, organizzati a Torino ma non solo, per celebrare i 70 anni dalla Liberazione

Claretta Caroppo

Il jazz della Liberazione
Anteprima del Torino Jazz Festival con Il jazz della Liberazione: tutta una giornata punteggiata di eventi dedicati al 25 aprile. Per l’intera giornata il susseguirsi di attività musicali e letture significative in alcuni luoghi simbolo della Memoria, dislocati in spazi cittadini densi di significati storici. In particolare a simboleggiare la ricorrenza del 25 aprile ci saranno le brevi esibizioni dell’Orchestra Dixieland viaggiante, ospitata a bordo di mezzi militari d’epoca. Alle ore 17.30 presso il porticato del Museo Diffuso della Resistenza, concerto del gruppo Babemalà, che riprenderà in chiave folk brani di cantautori italiani e alcuni canti simbolo della Resistenza.

Museo diffuso della Resistenza
Alle ore 16 al Museo diffuso della Resistenza proiezione dell’opera vincitrice della sezione Memoria Storica del XIX Valsusa Filmfest. Apertura straordinaria del Museo fino alle ore 20.

Freedom Day Orchestra Rai
È dedicato al settantesimo anniversario della Liberazione il Freedom Day dell’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai, con ingresso libero. A partire dalle 10 del mattino, per tutto il giorno, sul palco dell’Auditorium Rai Arturo Toscanini di Torino si alternano i gruppi da camera.

La Storia e le storie
In collaborazione con il Salone Internazionale del Libro di Torino, incontro con lo scrittore Antonio Scurati, autore di Il tempo migliore della nostra vita (Bompiani), in cui le vicende di uomini illustri come i Ginzburg si accompagnano a quelle delle persone comuni, e la Storia incontra le storie di tutti. Con Mario Baudino, giornalista e Bruno Maida, docente di Storia contemporanea all’Università di Torino. Ore 18 al Circolo dei Lettori, ingresso gratuito.

Musica e Parole
Alla libreria Borgopo’ si festeggia il 70° anniversario della Liberazione con una mattinata di musiche e parole in giardino con il Trio Brio: Giulia Bachelet (viola), Ramona Giancaspero ( voce), Alessandra Milani  (chitarra), mentre l’associazione culturale Dramelot presenta il primo appuntamento con Parole al calice, ciclo di incontri con letture, a cura di Andrea Bosca ed Elisa Galvagno, da Una questione privata di Beppe Fenoglio; dopo la lettura sarà offerto un piccolo aperitivo, per informazioni e prenotazioni: info.dramelot@gmail.com.

Fuori Torino
Parti già? No, spettacolo teatrale sulla Resistenza ideato e realizzato dalla compagnia Albatros, nata dal laboratorio teatrale del Liceo Arimondi di Savigliano, con la regia di Giuseppe Porcu. Trenta giovani dai 14 ai 18 anni hanno affrontato il tema della Resistenza intervistando reduci, partigiani e semplici cittadini, raccogliendo testimonianze e racconti per trasformarli in uno spettacolo. Teatro Milanollo di Savigliano, ore 21. Ingresso 3-5 euro.

Tag: , , , ,

Categorie: Appuntamenti

Lascia un commento