Home » Cultura » Il Natale fra Napoli e Torino

22 dicembre 2017

Il Natale fra Napoli e Torino

Due grandi città, diverse e lontane tra loro ma con forti tradizioni, come i mercatini e le luminarie: un viaggio nelle feste da Nord a Sud

Roberta Barbalace

Napoli. È la settimana di Natale, sono le ore 18 di un freddissimo giorno di dicembre e le strade del centro sono affollate.
La via dello shopping, via Roma, è costellata di luminarie che illuminano i palazzi d’epoca e segnando il percorso che culmina nella piazza principale, piazza Dante, dove dall’8 dicembre al 7 gennaio si passeggia tra i mercatini e le varie bancarelle di cibo. La lunga e stretta strada del centro storico, via Benedetto Croce, porta direttamente a San Gregorio Armeno, celebre per le botteghe artigiane di presepi: qui è Natale tutto l’anno e tra negozietti, laboratori di pasticcerie e forte odore di incenso, si respira una bella aria di festa.

Una bottega i presepi a San Gregorio Armeno, Napoli

A circa 1000 km si trova Torino; le montagne che la circondano ricordano tutta la distanza da Napoli, le strade sono più ampie e anche qui si cammina tra luci natalizie, addobbi e mercatini, come quelli delle casette di legno al Cortile del Maglio di Borgo Dora o in Piazza Castello; qui c’è anche il grande Calendario dell’Avvento che ricorda il Presepe e che ogni giorno, fino al 25 dicembre, svela una nuova casella.
La via Roma torinese conduce in piazza San Carlo, i cui lampioni si illuminano di verde, blu, giallo e rosso. Il Natale si vede e percepisce in ogni strada, anche se ci si sposta dal centro, sarà per la neve ancora sui marciapiedi che rende l’atmosfera ancora più caratteristica.

La tradizione separa le due città anche a tavola, il giorno di Natale: agnolotti e brasato da un lato e minestra maritata dall’altro, panettone e pandoro a Nord e struffoli e pastiera al Sud.
La tratta Napoli-Torino è lunga, sei ore di treno, dodici di pullman, un’ora e trenta di aereo, ma vale la pena vedere le due città, esplorarle e conoscerle, soprattutto in questo periodo.

 

Tag: , , , , , ,

Categorie: Cultura, Primo piano

Lascia un commento