Home » Cultura » Il pittore di Lucio Dalla

4 aprile 2012

Il pittore di Lucio Dalla

Ad un mese dalla scomparsa, il ricordo del pittore torinese Daniele Galliano, di cui il cantautore era un collezionista

Nicola Veneziano

Lucio Dalla davanti ad un quadro di Daniele Galliano alla mostra “Km 011”, svoltasi a Torino nel febbraio dello scorso anno.

A 68 anni e 362 giorni, lo scorso 1° marzo moriva Lucio Dalla, uno dei più grandi artisti della scena musicale italiana. Ad un mese da quello che sarebbe stato il suo compleanno si è detto di tutto su di lui: l’artista, l’uomo, l’appassionato di sport…
Oggi invece vogliamo ricordare il cantatutore con una persona che l’ha conosciuto sotto una veste forse meno nota: quella di appassionato d’arte e ne parliamo con Daniele Galliano, pittore torinese di cui Dalla era un collezionista.

Quando hai scoperto che Dalla era un tuo collezionista?
«Ad Artefiera a Bologna, nel 1995. Lucio aveva appena aquistato due mie piccole tele presso lo stand della galleria “In arco” e mi stava aspettando per conoscermi».

Cosa hai pensato appena l’hai scoperto?
«Ci teneva a conoscermi, era semplice e diretto e mi trovai immediatamente a mio agio come con un vecchio amico, un compagno di viaggio. Era simpatico, divertente, colto, con una capacità di lettura delle opere d’arte unica».

Ti ricordi di cosa parlaste?
«Mi raccontò come nacque “Com’é profondo il mare”, una delle sue canzoni che ho amato di più, nata dall’incanto provato davanti al dipinto “L’isola dei morti” di Bocklin. Ci scambiammo i numeri di telefono con la promessa di risentirci».

Hai un qualche ricordo o aneddoto riguardo al rapporto artista-collezionista con Dalla?
«Un mattino presto mi svegliò con una telefonata da Amburgo. Stava davanti alla vetrina di una galleria che ancora era chiusa ma gli era sembrato di vedere un mio dipinto all’interno: me lo descrisse, divertito dal fatto di trovarmi li e di aver riconosciuto lo stile».

Link utili:
Daniele Galliano

Vi piace Lucio Dalla? Sapevate di questa sua passione per l’arte?

Tag: , ,

Categorie: Cultura

Lascia un commento