Home » Cultura » Domani sera #RiprendiamociIlValentino

10 Maggio 2019

Domani sera #RiprendiamociIlValentino

Nella notte di sabato 11 maggio, il polmone verde di Torino ospiterà una serie di eventi per combattere il degrado: concerti, visite guidate, giri in canoa, sfilate di moda e molto altro

Fabio Gusella

Domani sera ci sarà la notte bianca #RiprendiamociIlValentino (foto di G. Sabini)

C’era una volta il Parco del Valentino. Molto diverso da quello che è ultimamente, irriconoscibile: il degrado che lo tiene ormai in ostaggio sembra da qualche tempo inarrestabile e, complice anche la chiusura di molti locali, il quartiere circostante ha registrato il dilagare dello spaccio e non pochi episodi di violenza.
Benché la situazione di abbandono sia ormai evidente a tutti, i torinesi non si lasciano scoraggiare, così la Circoscrizione 8, il quotidiano La Stampa, diverse associazioni culturali, sportive e commerciali e tanti abitanti della zona hanno organizzato per domani 11 maggio #RiprendiamociIlValentino, una notte bianca per strappare il parco allo spaccio e restituirlo alla cittadinanza.

UN PARCO DI STORIA, MUSICA E CULTURA
Vista la concomitanza con il Salone del Libro, i partecipanti sono invitati a portare con sé racconti e poesie per fare letture collettive e creare occasioni di dialogo. Inoltre, davanti al monumento dell’Artigliere, saranno presenti i poeti di Periferia Letteraria, che intratterranno il pubblico con alcune creazioni.
Le occasioni culturali non finiscono qui: a partire dalle 19, infatti, la Facoltà di Architettura aprirà le porte del Castello del Valentino, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, proponendo ai torinesi una serie di tour guidati e gratuiti (di 30 minuti l’uno) tenuti da docenti, ricercatori ed esperti del Politecnico (l’ultima visita è prevista per le 21,30). Anche l’orecchio vuole la sua parte, per cui i visitatori potranno trascorrere la propria serata ascoltando musica classica e jazz in diversi spazi del Castello.
A proposito di musica e visite guidate, la notte bianca ha in serbo altre proposte: sulla terrazza panoramica fra Imbarchino e Società Canottieri Armida verrà infatti allestita una consolle a cura del dj Bonfa, mentre il gruppo Fai Giovani Torino accompagnerà i partecipanti nella (ri)scoperta dei luoghi più rappresentativi del parco.

SPORT E ABBIGLIAMENTO
Accanto alla cultura e alla musica, non poteva mancare lo sport: uno dei più accesi promotori dell’iniziativa è stato infatti il Club Scherma Torino di Villa Glicini, che per l’occasione ha organizzato diverse attività. Per scaldare gli animi, dalle 19 gli atleti si esibiranno nello spazio antistante la Villa e successivamente gli stessi visitatori potranno mettersi in gioco nella Sala d’Armi. Seguono le visite guidate ai locali storici del Circolo e alle 19,30 è prevista una passeggiata virtuale alla scoperta della storia del parco. Dalla stessa ora sarà possibile partecipare a un’apericena con buffet a 12 €, il tutto accompagnato da musica e dj set. Dalle 21,30, la villa diventerà invece la passerella per una sfilata di moda organizzata dall’Associazione commercianti Nuova Guala a cui parteciperanno circa 40 negozi di abbigliamento per adulti e bambini. Sul tappeto rosso non sfileranno modelle professioniste, bensì comuni cittadini.
Tornando allo sport: in prima fila per la notte bianca anche i principali circoli canottieri: fra gli altri, il Circolo Amici del Fiume, che dalle 18 a mezzanotte presso l’imbarco del Re (sotto il Castello del Valentino), metterà a disposizione dei visitatori una canoa multipla, la cui capienza raggiunge le venti persone.

ESTATE AL PARCO
I piani per il Valentino vanno però ben oltre la sola notte di domani.
L’oratorio San Luigi e alcuni volontari dell’associazione Asai (entrambi presenti domani sera), con il sostegno della Circoscrizione 8, hanno infatti promosso due idee per l’estate allo scopo di riqualificare il parco più elegante della città: il primo ha proposto un progetto di estate ragazzi, mentre l’associazione per l’animazione interculturale promuoverà laboratori creativi, uscite didattiche e tornei sportivi dal 14 giugno al 25 luglio.

 

Tag: , , , , ,

Categorie: Cultura, Primo piano, Scoprire Torino

Lascia un commento