Home » Cultura » Cosa facciamo ad Halloween?

29 Ottobre 2019

Cosa facciamo ad Halloween?

Trascorrere a Torino la festa più spaventosa dell’anno: alcune proposte fra tram storici noir, feste universitarie in maschera e cabaret

Fabio Gusella

Locandina serata Halloween Palazzo Nuovo

La serata di Halloween a Palazzo Nuovo

Mancano pochi giorni a una delle ricorrenze ormai più attese dell’anno. Pur senza raggiungere le vette delle città anglosassoni, Torinocittà magica per eccellenza – offre alcune occasioni per passare una serata spaventosamente divertente. Vediamo alcuni fra questi appuntamenti.

Cominciamo con il tour del tram storico Speciale Halloween: la sera del 31, la linea 11 appositamente soprannominata Viale dei cipressi, partirà da piazza Castello (davanti al Teatro Regio) alle 21 e alle 22.30. Durante il percorso, lo scrittore torinese Mario Barale intratterrà i passeggeri con la lettura di un suo racconto noir. Per gli interessati è obbligatorio prenotare scrivendo una email a eventi@fitime.it o telefonando al 345 4982060. È altresì necessario presentarsi 15 minuti prima della partenza. La partecipazione prevede un’offerta libera, il cui ricavato sarà impiegato dall’Associazione Atts per il restauro dei mezzi storici.

Dalle ore 20 fino alle 4 del mattino, Palazzo Nuovo diventa una pista da ballo in cui anche i più insospettabili studenti possono trasformarsi in vampiri e zombie. Il Collettivo Universitario Autonomo, infatti, ha organizzato La Danza delle Streghe: per una notte la cattedra più temuta sarà sostituita da una consolle e le “lezioni” saranno tenute a suon di musica dai dj Balboyz, Seba Dj e Trls. Tutto gratuito.

Poco distante, anche il Museo Nazionale del Cinema si darà da fare per rendere più vivace la serata: dalle ore 18, per la durata di un’ora, avrà inizio La Mole come non l’avete mai vista!, iniziativa che prevede la visita animata e la salita a piedi alla Cupola. Durante la visita, i partecipanti saranno accompagnati da alcuni racconti narrati da un ospite misterioso. Si sconsiglia l’esperienza alle persone con difficoltà motorie, gravi difetti della vista, cardiopatie o patologie polmonari, claustrofobia e/o disorientamento. È necessaria la prenotazione, il costo è di 15 euro. La serata continua al vicinissimo Cinema Massimo: alle 21.30 sarà infatti proiettato il film The Rocky Horror Picture Show. Il prezzo del biglietto è di 5 euro.

Non potevano mancare all’appello i circoli Arci. Dalle 21, ad esempio, La Cadrega (via Principessa Clotilde 23 bis/A) festeggerà premiando la maschera più bella della serata, organizzando una pesca a premi e una curiosa competizione. Per iscriversi alle gare in programma contattare l’indirizzo info@lacadrega.it o il numero 011 482715. Non sarà da meno il Magazzino sul Po dei Murazzi, che dalle 23,50 ospiterà una serata all’insegna della musica, grazie ai Resident alla consolle.
Volete morire dalle risate? Dopo un aperitivo propiziatorio a partire dalle 19.30, sul palco del circolo B-locale (via Bari 22) andrà in scena dalle 21 lo spettacolo comico-macabro intitolato Abrakadaver. È previsto un contributo di 5 euro. Ricordiamo che in tutti i circoli Arci l’ingresso è consentito solo ai possessori di tessera Arci.

Chi volesse festeggiare Halloween in un luogo spaventosamente elegante, anche quest’anno la Galleria Grande della Reggia di Venaria ospiterà una festa in maschera, i cui partecipanti potranno travestirsi da personaggi storici o di fantasia. La serata avrà inizio alle 20 con il buffet, continuando dalle 22,30 con alcuni fra i migliori dj torinesi (Felix, Yves, David Lani) e un imperdibile show acrobatico. Per informazioni e prenotazioni: Princexperience.

Siete pronti per un Halloween in salsa torinese?

 

Tag: , , , , ,

Categorie: Cultura, Primo piano

Lascia un commento